L’importanza di un percorso formativo professionale per l'Operatore Domiciliare

da Cosimo Ciccarese on 10 Jun 2016

L'Operatore Domiciliare rappresenta l'evoluzione dell'assistenza globale prestata alle persone della terza età e a chi è affetto da patologie invalidanti acute e croniche, mettendo in primis il concetto di  benessere e di qualità della vita dell'assistito.

L’Operatore Domiciliare è una figura adeguatamente formata sul piano professionale, che presta i suoi compiti di cura ed accudimento seguendo linee guida e procedure tecnico-operative standardizzate, con particolare attenzione a tutti gli aspetti medici, psicologici e relazionali dei soggetti assistiti.

La sua formazione professionale accelera i tempi di inserimento nel contesto socio - lavorativo territoriale, con benefici per l'Operatore, l'assistito e la famiglia che possono essere così rappresentati:

Benefici dell'Operatore Domiciliare: acquisendo tutte le competenze tecniche di cura specifiche per la persona, la gestione eventi e tecniche di Primo Soccorso e le tecniche di comunicazione con il paziente e la famiglia, l’Operatore non si sente più disorientato nello svolgimento delle varie attività giornaliere. Potrà costituirsi come un punto di riferimento e di raccordo tra l'assistito, la famiglia e i servizi sanitari territoriali, con positive conseguenze sul piano psicologico, professionale ed economico .

E’ inoltre molto importante che la formazione sia continuativa, con la possibilità di aggiornare periodicamente le proprie conoscenze a distanza dalla prima formazione, acquisendo nuove competenze e rafforzando nel tempo quelle già apprese.

Benefici dell'assistito: l’assistito potrà ricevere le cure necessarie da operatori istruiti, avere una maggiore serenità nell'affrontare la malattia, attivare dei percorsi di comunicazione con l'Operatore che portino al benessere comune di entrambi le parti .

Benefici della famiglia: la famiglia avrà certezza che il proprio caro è assistito da un operatore capace e competente ad affrontare qualsiasi evenienza, potrà beneficiare del feedback tra l'Operatore e le varie figure sanitarie, potrà ottimizzare il budget per la gestione del piano assistenziale .

News 737 Visualizzazioni

Autore

Actions

Ultimi Articoli

L’importanza di un percorso formativo professionale per l'Operatore Domiciliare

Un'adeguata formazione professionale dell'Operatore Domiciliare accelera i tempi di inserimento nel contesto socio - lavorativo territoriale, con...

on 10 Jun 2016

Esenzione dalle spese sanitarie

I cittadini che soffrono di particolari malattie, invalidità e/o sono in condizioni sociali disagiate hanno diritto a non pagare i ticket delle...

on 10 Jan 2016

Organizzazione e criticità del Sistema Sanitario Nazionale

L’attuale organizzazione del Sistema Sanitario Nazionale tende a trasferire una parte dei servizi ospedalieri sul territorio. Questo apre alcune...

on 13 Nov 2015