Gli Operatori Domiciliari, interventi per la salute ed il benessere

da Cosimo Ciccarese on 2 Oct 2015

L'aspirazione principale di ogni intervento alla salute è quello di rendere i destinatari e l'Operatore Domiciliare che li accudisce capaci di compiere scelte e di adottare comportamenti che contribuiscano a migliorare la propria salute o tutelarla. 

Ciascuno deve analizzare le informazioni che gli pervengono traducendole in comportamenti coerenti ogni volta che esse appaiono logicamente vantaggiose.

Come accade in un qualsiasi tipo di intervento educativo o didattico, anche per quanto riguarda l' educazione sanitaria la progettazione dell'intervento prevede un certo numero di fasi.

Schematicamente queste fasi potrebbero venire così riassunte:

  • Identificazione dei bisogni
  • Identificazione dei destinatari
  • Definizione delle finalità educative
  • Formulazione degli obiettivi
  • Selezione di contenuti, metodi e sussidi
  • Definizione delle risorse necessarie ( umane e materiali)
  • Realizzazione dell'intervento
  • Valutazione dei risultati

L'Operatore Domiciliare collabora al fine di ottimizzare al meglio le finalità educative per il benessere della persona assistita.

In questo processo, possiamo identificare vari livelli:

Livello 1) Percezione della propria salute, far emergere anche in modo generico un problema di salute.

Livello 2) Conoscenza, aumentare le informazioni e le conoscenze sui problemi di cui la persona è affetta.

Livello 3) Consapevolezza, stimolare l'esame dei propri atteggiamenti rispetto ad un particolare problema o rispetto alla salute in generale, ed eventualmente identificare che cosa sia realmente importante.

Livello 4) Disponibilità al cambiamento, integrare le nuove conoscenze e le opinioni sviluppate sul problema in un nuovo quadro più coerente di convinzioni e atteggiamenti.

Livello 5) Assunzione di decisioni, far si che le opinioni e gli atteggiamenti maturati si traducano nella intenzione di modificare le proprie abitudini.

Livello 6) Cambiamento ai comportamenti, cambiare effettivamente qualche cosa nelle abitudini e nei comportamenti quotidiani che hanno a che fare con la salute. 

 

 

News 787 Visualizzazioni

Autore

Actions

Ultimi Articoli

L’importanza di un percorso formativo professionale per l'Operatore Domiciliare

Un'adeguata formazione professionale dell'Operatore Domiciliare accelera i tempi di inserimento nel contesto socio - lavorativo territoriale, con...

on 10 Jun 2016

Esenzione dalle spese sanitarie

I cittadini che soffrono di particolari malattie, invalidità e/o sono in condizioni sociali disagiate hanno diritto a non pagare i ticket delle...

on 10 Jan 2016

Organizzazione e criticità del Sistema Sanitario Nazionale

L’attuale organizzazione del Sistema Sanitario Nazionale tende a trasferire una parte dei servizi ospedalieri sul territorio. Questo apre alcune...

on 13 Nov 2015